Skip to Content
Condividi contenuti RSS
| Segui QualEnergia.it su Facebook Twitter LinkedIn

Mentre a Rebuild il settore mostra quanto si può fare, anche dal punto di vista energetico, con le nuove soluzioni edilizie off-site e digitalizzate, il Governo sembra voler frenare l'Europa sui target per l'efficienza energetica. Sarebbe un errore, perché per l'innovazione e gli investimenti servono obiettivi ambiziosi.
Due modelli, all'apparenza contrapposti, possono trovare una sintesi efficace nello sviluppo del FV dei prossimi anni. Il mercato sembra aver assimilato il nuovo modello FV come un'iniziativa di efficienza energetica. Ma non è da escludere un ritorno agli impianti utility scale in market parity.
Secondo uno studio olandese, la finanza verde globale dovrebbe puntare maggiormente sui progetti di generazione distribuita nei paesi più poveri, per garantire l’accesso...
Una guida curata dall’EEFIG rivolta alle istituzioni finanziarie, ma non solo, con raccomandazioni dettagliate su come valutare gli investimenti e mitigarne i rischi in materia di...
Tenendo come riferimento la SEN, al 2030 si dovrà generare con il FV una quantità di elettricità oltre due volte e mezzo quella attuale. Uno scenario che richiede di arrivare...
ENEA ha fornito 10 indicazioni per usare al meglio i climatizzatori. Mercoledì 28 giugno dalle ore 11 sulla pagina Facebook @ENEAUfficioStampa esperti ENEA daranno in diretta...
La fiducia della Camera sul Ddl di conversione del DL 50/2017 si voterà oggi, 31 luglio, alle 17.30. La settimana prossima il provvedimento sarà all'esame del Senato. Vediamo le ultime novità approvate, anche su eolico, fotovoltaico e bioliquidi. In allegato il testo arrivato in aula a Montecitorio.
Primavera ed estate sono le stagioni perfette per installazioni e manutenzioni di stufe a pellet o legna: costano meno e i tecnici sono più liberi. Ecco i video-consigli di Luca Mercalli e qualche suggerimento di AIEL per un riscaldamento a basse emissioni, risparmiando e in totale sicurezza.
E’ inoltre stata aggiornata la dichiarazione di avvenuta consegna del RAEE fotovoltaico prevista dalle “Istruzioni Operative per la gestione e lo smaltimento dei pannelli fotovoltaici incentivati”, con specifiche note per la compilazione.
La previsione nel nuovo Global Market Outlook 2017-2021 di Solar Power Europe. Per l'Europa, si prevede, tornerà la crescita, ma molto dipende ancora dalle prossime politiche. A livello mondiale, la potenza fotovoltaica in 5 anni raddoppierà anche nell'ipotesi più pessimistica. Ma potrebbe anche triplicare.
Il Governo presenta la ripartizione del piano di investimenti pubblici: 47 mld € in 15 anni, di cui 20 in opere infrastrutturali. Bene la messa in sicurezza e la manutenzione di alcune strutture e parti del territorio, ma resta un piano scarno in un'ottica di vera transizione energetica.
Risposta affermativa secondo un recente studio che immagina una diffusione molto rapida delle vetture a zero emissioni con servizi on demand negli Stati Uniti. Ma ci sono ancora molte barriere tecniche e normative: vediamo lo scenario super-ottimista e i problemi da affrontare.
SEN, nuovo pacchetto europeo sull'energia, gestione dell'esistente, promozione dell'autoconsumo, storage e altro ancora. Abbiamo parlato con Alberto Pinori, appena rieletto presidente di Anie Rinnovabili, per capire la visione dell'associazione sui temi caldi per le fonti pulite in Italia.
Il nuovo decreto sui certificati bianchi dell'11 gennaio 2017, entrato in vigore il 4 aprile, offre nuove possibilità per le figure degli energy manager e degli esperti in gestione dell'energia, con opportunità interessanti specie per le realtà medie e piccole. L'ingegner Enrico Biele di Fire ci spiega quali sono.
Alcuni dati dall'osservatorio sulla mobilità dell'associazione Lorien, presentati in occasione dell'inaugurazione del nuovo Forum QualeMobilità, realizzato con Legambiente e il cui primo incontro si è tenuto ieri, 29 maggio.
Sulla nostra stampa generalista ancora deliri climatoscettici e pessimismo sugli scenari globali. Ma se Trump abbandonerà l’accordo di Parigi, sarà solo l’economia statunitense a pagare dazio. Nella lotta al global warming i ruoli si sono ormai ribaltati e Cina e India faranno la differenza.
Il documento con le regole. La gara vedrà le offerte divise per fasce orarie. Nel Paese sudamericano le rinnovabili competono ormai da tempo in market parity con le fossili e nel 2016 un'offerta di energia da fotovoltaico è scesa fino a 29,1 $/MWh.
Gli incentivi fiscali sono stati, dal 2007 ad oggi, un motore positivo per l’edilizia, settore che ha pagato la crisi più di altri, perdendo 600mila posti di lavoro dal 2008. Alcuni dati sulla riqualificazione edilizia in Italia e sul contributo degli incentivi fiscali in un report Cresme e Symbola.
La proposta del ministro dell'Ambiente Galletti in vista del G7 Ambiente, in programma l'11 e il 12 giugno a Bologna, che verrà preceduto e affiancato da oltre 70 iniziative sull’economia circolare all'interno della manifestazione #ALL4THEGREEN.
È illegittima l'Iva applicata su un'altra tassa. Alcuni Giudici di Pace danno ragione ai consumatori, ma la strada per chiedere il rimborso resta quella dei singoli ricorsi, perché manca una norma che imponga al giudice di uniformarsi alla causa pilota, allargandola a tutte le persone coinvolte.
L'esecutivo interviene sulle sanzioni agli impianti FV con certificazioni irregolari, limitandole a una decurtazione della tariffa. Del tema, ma solo per installazioni sotto ai 3 kW, si occupa anche il Ddl Concorrenza, approvato in seconda lettura al Senato. Il testo.
Per i soggetti danneggiati dallo Spalmaincentivi FV, quali prospettive apre la sentenza con la quale l'International Centre for Settlement on Investment Disputes ha condannato Madrid a rimborsare un investitore per i tagli retroattivi in Spagna? Ne parliamo con l'avvocato Elvezio Santarelli di Watson Farley & Williams.
Sono sempre più insistenti le voci del probabile abbandono americano del patto climatico siglato nel 2015 a Parigi. Fake news o notizie fondate? Il presidente staunitense ha rimandato ancora la decisione: vediamo cos’è accaduto negli ultimi giorni, dal G7 in poi, e come potrebbe evolvere la situazione.
Tecnologie per la distribuzione elettrica, l’automazione e la eMobility, le microgrid e il solare fotovoltaico. Una piattaforma, ABB Ability, che punta a gestire al meglio i flussi di energia soprattutto nel comparto industriale. Le novità nel campo degli inverter FV per i grandi impianti e il residenziale. Prodotti e soluzioni presentati nell'Industrial Media Event 2017.
Pubblicata dall’UNEP la mappa delle azioni legali “verdi”, condotte in tutto il mondo da cittadini e associazioni per sollecitare i governi a varare misure più incisive contro i cambiamenti climatici. Negli Usa si concentra il maggior numero di casi. Vediamo su cosa si fondano questi contenziosi.
Il calendario settimanale dei lavori parlamentari che riguardano energia, rinnovabili, efficienza energetica, edilizia, mobilità sostenibile e tutte le tematiche che interessano gli abbonati a QualEnergia.it PRO.
La nuova delibera modifica la 300/2017 e approva il progetto pilota di Terna per la partecipazione della domanda al mercato del dispacciamento. Esclusi dal progetto gli utenti che godono dell'incentivo dell'interrompibilità.
L'Autorità per l’energia elettrica il gas e il sistema idrico ha illustrato i propri orientamenti in merito alla definizione dei criteri e delle modalità per l’allacciamento delle utenze alla rete e alle modalità per l’esercizio da parte dell’utente del diritto di disattivazione della fornitura e di scollegamento dalla rete di telecalore. Osservazioni entro il 26 giugno 2017.
E’ online da oggi la sezione dedicata alla performance sui servizi, che permette di consultare lo stato delle richieste pervenute per i principali processi gestiti dal GSE.
Un mini parco marino da 3 MW, realizzato con gli attuali dispositivi offshore al largo di Alghero, potrebbe produrre oltre 9,3 GWh/anno, riuscendo a soddisfare il fabbisogno di energia elettrica di oltre duemila famiglie. Alcuni dati ENEA sul potenziale delle coste sarde per la produzione di energia dal mare.
Il marchio Ecolabel UE festeggia i suoi 25 anni di presenza sul mercato nazionale e internazionale. L'Italia è il primo paese europeo per numero di prodotti e servizi certificati e secondo per numero di licenze attribuite. Alcuni dati su questa certificazione in Italia e il catalogo dei prodotti.
L'annuncio ufficiale è del ministero dell'Industria di Madrid. La gara vedrà eolico, fotovoltaico e le altre rinnovabili competere per i 3.000 MW di contingente con le stesse regole dell'asta del 17 maggio, che hanno favorito l'eolico rispetto al solare. Tutta la documentazione di riferimento.
Installazioni frettolose, incentivi gonfiati, investimenti speculativi. Nel settore del fotovoltaico italiano sono stati commessi errori dai quali è necessario imparare per continuare sulla strada delle rinnovabili. Per sviluppare la generazione distribuita serve una nuova idea di impianto: piccolo e ottimizzato.
Tante le variabili in gioco nello scacchiere internazionale dell’oro nero: da una parte la politica difensiva perseguita dall’accordo trasversale con Arabia Saudita e Russia in testa, dall’altra la ripresa dell'estrazione dai giacimenti non convenzionali negli Stati Uniti. Vediamo come potrebbero evolvere i prezzi.
La guerra del petrolio e delle risorse del sottosuolo viaggiano sullo stesso binario della fame nel mondo. Per Legambiente è compito del G7 definire una prospettiva nuova sulla gestione globale della questione migratoria. Il Comunicatto
L’amministrazione repubblicana ha proposto un budget per l’anno fiscale 2018 che prevede riduzioni generalizzate per le tecnologie pulite. Colpita soprattutto l’Environmental Protection Agency con il 31% di fondi in meno rispetto al passato. In forse anche le attività di ricerca e sviluppo di diversi uffici e laboratori.