Il Gme aggiorna il suo sito internet: online il nuovo portale

CATEGORIE:

Il Gestore dei mercati energetici (Gme) cambia sito: il portale storico resterà attivo e aggiornato fino al 30 settembre.

ADV
image_pdfimage_print

Da ieri, 2 maggio 2024, è disponibile il nuovo sito internet del Gme, collegandosi alla pagina https://gme.mercatoelettrico.org.

A supporto della navigazione, in fondo alla pagina, si trova la voce “Orientarsi nel nuovo sito Gme” che reindirizzerà ad una pagina di FAQ utile a trovare i nuovi percorsi di diversi contenuti.

Il Sito storico Gme come ad oggi strutturato rimarrà raggiungibile all’indirizzo https://www.mercatoelettrico.org/ fino al prossimo 30 settembre 2024 e sarà aggiornato, consultabile e navigabile come di consueto. Anche la possibilità di scaricare gli esiti in modalità FTP non subirà variazioni.

Da ottobre quindi il nuovo sito diventerà l’unico portale di riferimento del Gme, raggiungibile sia dall’indirizzo https://www.mercatoelettrico.org/ che dall’indirizzo https://gme.mercatoelettrico.org.

Alla stessa data il sito storico rimarrà disponibile all’indirizzo https://storico.mercatoelettrico.org, fino alla sua completa dismissione, prevista per il 31 Dicembre 2024.

ADV
×