Skip to Content
Condividi contenuti RSS
| Segui QualEnergia.it su Facebook Twitter LinkedIn

La Commissione europea, nel proporre l’obiettivo del 30% al 2030, ha sbagliato a valutare il rapporto costi-benefici degli investimenti in tecnologie più efficienti. Vediamo come e perché secondo un documento dell’European Council for an Energy Efficient Economy.
Greenpeace all’assemblea degli azionisti, a modo suo, ha richiamato l’attenzione sul fatto che la compagnia offre copertura assicurativa ad impianti e miniere di carbone, soprattutto polacchi, e finanzia impianti inquinanti. Il disinvestimento dalle fossili di Generali è ancora scarso. La replica dell'azienda.
Gli Stati membri dovranno elaborare delle strategie nazionali per tagliare i consumi energetici degli edifici, con tappe intermedie al 2030 e 2040 per arrivare a un parco...
Un compressore di tipo ON/OFF o dotato di inverter può rientrare tra i beni per i quali si può chiedere l’iper-ammortamento? Nell'ambito della nostra rubrica “Chiedilo a...
Numeri e tendenze nelle statistiche appena pubblicate da WindEurope sul mercato eolico continentale. Oltre 51 miliardi investiti nel 2017, di cui 22 per sviluppare nuovi impianti...
Le irregolarità e le violazioni sugli impianti fotovoltaici incentivati con il conto energia sono in aumento. E il Gse sta accelerando sulla chiusura delle verifiche. Per evitare...
Il flop del mega progetto per la centrale di Kemper avrebbe dovuto essere un ammonimento per Donald Trump, che invece ha incrementato gli sgravi fiscali per gli impianti che catturano la CO2 delle industrie. Perché gli Stati Uniti insistono a promuovere una tecnologia costosa e inaffidabile?
L'Autorità per l'energia con un dco illustra gli incentivi proposti, in attuazione al dm 14 febbraio 2017, le rinnovabili sia elettriche che termiche nelle isole minori non connesse. Previsti WACC al 5,31%. Il dco, osservazioni entro il 3 aprile 2018.
Il Consiglio di Stato è stato costretto a rinviare alla Corte Ue il provvedimento del 2014 che tagliava gli incentivi fotovoltaici, nonostante sia stato già considerato legittimo dalla Corte Costituzione e lo stesso CdS abbia affermato la questione “manifestamente infondata”.
Gli investimenti in infrastrutture sono fondamentali per frenare il cambiamento climatico e resistere alle sue conseguenze. Nei prossimi 5 anni sono in ballo 100mila miliardi di dollari: meglio puntare sul verde fin dall’inizio, anche economicamente. Un contributo di Zoë Knight, managing director HSBC Centre of Sustainable Finance.
Greenpeace Giappone ha diffuso un’analisi relativa ad alcune aree contaminate dalla fuoriuscita di radiazioni dalle centrali atomiche dopo l’11 marzo 2011. Una situazione ancora molto grave, valori di contaminazione anche fino a 100 volte superiore alla norma.
Sostituzione delle caldaie a gasolio, installazione di impianti alimentati da energie rinnovabili e sostituzione degli infissi in edifici privati sono tra gli interventi finanziati dal bando da 20 milioni di euro che il Comune di Milano pubblicherà nelle prossime settimane.
Il GSE ha reso disponibile l'aggiornamento dei prezzi di cessione CIP 6/92, per l'anno 2017 (valori di conguaglio) e per il primo trimestre 2018 (valori di acconto). Le tabelle con i valori.
Dal primo marzo in Liguria sono entrate in vigore le nuove modalità per l'accreditamento dei certificatori energetici e la trasmissione dell'Attestato di prestazione energetica degli edifici. Nuove disposizioni anche su verifiche e controlli.
Firmato anche il decreto sul biometano nei trasporti e quello su agevolazioni ai gasivori. Il decreto sulle rinnovabili elettriche riguarda le fonti più competitive come eolico e fotovoltaico, 6 GW di potenza in aste. Ne seguirà un secondo per le biomasse e le fonti innovative.
La decisione tedesca sul bando al diesel sta già facendo registrare un effetto a catena. Le case automobilistiche devono cambiare strategia, guardando anche a un futuro in cui l'auto elettrica, anche condivisa e a guida autonoma sarà protagonista. L'editoriale di Gianni Silvestrini.
Un'analisi che sarà inviata dall'esecutivo europeo a Consiglio ed Europarlamento mostra come, grazie al calo dei costi delle tecnologie, puntare sulle rinnovabili costerà meno di quanto preventivato. Una mossa che fa sperare in un innalzamento dell'obiettivo del 27% nel trilogo in corso.
GE Renewable Energy ha appena presentato la piattaforma Haliade-X per un aerogeneratore da 12 MW, alto 260 metri, che dovrebbe arrivare sul mercato nel 2021. Le ragioni e gli obiettivi della sfida tecnologica verso installazioni di grandissime dimensioni.
In una relazione speciale, pubblicata a seguito di un’indagine in cinque Stati membri tra cui l'Italia, i giudici di Lussemburgo osservano che il potenziale dei finanziamenti alle rinnovabili non è stato usato adeguatamente per promuovere lo sviluppo delle aree rurali e fanno delle raccomandazioni.
Morgan Stanley stima che dal 2019 ci sarà un rilevante eccesso di offerta rispetto alla domanda, con prezzi dell’oro bianco quasi dimezzati in confronto a oggi, perché le società minerarie avranno aumentato molto la capacità estrattiva di questa materia prima.
Questa linea è stata progettata pensando alle esigenze energetiche di un’utenza residenziale che intende risparmiare senza dover rinunciare all’alta tecnologia e che desidera acquistare un prodotto facile da installare e da utilizzare.
Un documento del GSE delinea con i dati registrati al 2016 i principali risultati ottenuti dall'Italia nel percorso verso gli obiettivi vincolanti al 2020 sui consumi finali lordi di energia rinnovabile. Nel rapporto anche approfondimenti a livello regionale e confronti con gli altri Paesi dell'EU28.
L'Abruzzo ha pubblicato le specifiche tecniche e la guida operativa per le procedure di Via, Va, Vas e Vinca, rendendo disponibile la modulistica aggiornata.
Le opportunità di finanziamento offerte dal programma ‘Horizon 2020’ includono numerose possibilità per sostenere economicamente iniziative e progetti innovativi in campo energetico. Al momento è aperto un bando, con scadenza a settembre 2018, per proposte sul tema del recupero di energia termica, sotto forma di calore o di freddo, negli stabilimenti industriali.
La Commissione europea ha approvato l'atteso decreto con gli incentivi a biometano e biocarburanti di seconda e terza generazione. Il regime di sostegno pubblico, destinato a trasporti ed agricoltura, erogherà 4,7 miliardi di euro e sarà operativo dal 2018 al 2022.
Grazie a un nuovo materiale polimerico, si è superato il limite maggiore di accumuli basati su supercapacitatori, aprendo la strada verso batterie con densità energetiche nettamente superiori a quelle agli ioni di litio e tempi di carica e scarica molto più veloci.
Basato sulla tecnologia ai sali fusi del premio Nobel Carlo Rubbia, l'impianto che sorge a 40 km da Alessandria d'Egitto, può fornire in modo stabile 5 MW di calore ad alta temperatura, fino a 1 MW di energia elettrica e circa 250 metri cubi al giorno di acqua dissalata.
Dai laboratori scientifici americani e sudcoreani arrivano alcuni risultati promettenti per il fotovoltaico di prossima generazione. Gli scienziati si stanno concentrando sull’utilizzo di nuovi materiali per incrementare la durata e la resistenza dei film solari basati sulla perovskite.
Una tecnologia sul mercato da pochi anni: un pannello collettore del calore solare e atmosferico, che viene trasferito al fluido che circola fra esso e il compressore, facendolo evaporare. Si accoppia generalmente a una pompa di calore. Vantaggi, limiti di applicazione, dimensionamento e prezzi.
Con 875 MW di capacità aggiunta lo scorso anno, gli impianti solari francesi hanno generato in totale 8,6 TWh di elettricità, il 12% in più rispetto all’anno precedente.
L'inchiesta video “Bloody Money" di Fanpage.it sul ciclo dei rifiuti in Italia è assolutamente da conoscere. Purtroppo questo scoop non sta avendo la dovuta evidenza sulla stampa nazionale. Riteniamo sia un nostro dovere rilanciarla anche sulla nostra testata.
Dopo Montalto di Castro, la previsione di un ritorno del mercato utility scale in market parity in Italia è ormai realtà. Sono già diverse le aziende che guardano con interesse a questo segmento di mercato. Tra queste c'è anche GEM Green Energy, operatore O&M ed EPC.
Nel bonus mobili riservato a chi acquista mobili ed elettrodomestici di classe non inferiore alla A+ (A per i forni), destinati ad arredare un immobile oggetto di ristrutturazione, rientrano anche le spese di trasporto e di montaggio dei beni acquistati? La risposta delle Entrate.
In vista della predisposizione della dichiarazione precompilata 2018, l'Agenzia delle Entrate ha prorogato il termine entro il quale gli amministratori di condominio devono inviare i dati relativi alle spese sostenute nel 2017 dal condominio per gli interventi di recupero del patrimonio edilizio.
Lo ha annunciato il ministro dello sviluppo economico Carlo Calenda, parlando dei dossier sulla sua scrivania questa settimana. L'attesissimo decreto con gli incentivi alle rinnovabili elettriche diverse dal fotovoltaico era stato inviato dal MiSE al Minambiente per la condivisione del testo già a inizio mese.
Secondo una ricerca di alcune università statunitensi, le due fonti rinnovabili potrebbero generare fino all’80% dell’energia elettrica negli Stati Uniti, se fossero supportate da una rete di trasmissione continentale o da una capacità di accumulo adeguata.