Skip to Content
| Segui QualEnergia.it su Facebook Twitter LinkedIn

O&M e gestione allarmi, il nuovo sistema Trouble Ticketing e l’Help Desk di Enerray

Enerray ha sviluppato un sistema proprietario di gestione dei guasti, chiamato “Trouble Ticketing”, che garantisce la gestione istantanea degli allarmi rilevati, attraverso una comunicazione real time tra i vari soggetti coinvolti. Vediamo di cosa si tratta.

L’efficiente gestione degli impianti fotovoltaici è legata sempre di più a strumenti che permettano di sfruttare appieno il potenziale offerto dalla digitalizzazione sia a livello predittivo che a livello operativo.

In questa logica di miglioramento continuo del servizio al cliente e di miglioramento delle performance dell’impianto fotovoltaico, Enerray ha deciso di rinnovare completamente il sistema di assistenza per gli interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria.

In particolare Enerray ha sviluppato un sistema proprietario di gestione dei guasti, chiamato “Trouble Ticketing”, per migliorare ancora di più l’efficienza della propria organizzazione e velocizzare i tempi di risoluzione delle varie problematiche che possono presentarsi su un impianto fotovoltaico.

La digitalizzazione di questo processo, le cui fasi vengono univocamente tracciate ed archiviate, garantisce la gestione istantanea degli allarmi rilevati, attraverso una comunicazione real time tra i vari soggetti coinvolti.

Il sistema così concepito è in grado di fornire all’utente un riepilogo di tutti i ticket in gestione (in Enerray si aprono circa 14 ticket al giorno su un totale di 500 impianti in manutenzione) e permette di avere informazioni dettagliate sullo stato di intervento, dall’apertura della richiesta, all’assegnazione e accettazione del ticket da parte del tecnico, fino alla presa in carico e alla risoluzione.

Il nuovo sistema, che viene gestito dall’Help Desk (per maggiori info si veda il video collegato al banner), si va ad inserire in quel processo di differenziazione e potenziamento delle offerte che Enerray sta sviluppando attraverso l’implementazione di nuove procedure e meccanismi di misurazione dell’efficienza e della redditività.

La figura dell’Help Desk ha un ruolo cruciale nelle fasi di gestione di un impianto fotovoltaico, occupandosi ed essendo responsabile di punti chiave quali:

  • Il monitoraggio in tempo reale per il buon funzionamento di tutti gli impianti
  • Le segnalazioni di guasto
  • La gestione del sistema di gestione dei guasti per la manutenzione straordinaria (apertura, dispacciamento, monitoraggio dei tempi, e chiusura)
  • Rispetto delle tempistiche nella gestione dei Ticket

Il ripristino dell’anomalia si conclude con la chiusura del ticket e il rilascio di un rapporto di intervento dettagliato che viene archiviate sul sistema e reso disponibile al cliente.

Ogni ticket, che sia aperto, chiuso o sospeso, rimane nella memoria del sistema riportando tutti i dati relativi all’intervento, come:

  • Tempistiche e stato di avanzamento dell’intervento
  • Download del rapporto di intervento
  • Storico comunicazioni

E’ possibile in questo modo avere a disposizione un archivio attendibile e puntuale su tutti gli interventi effettuati e che può essere utilizzato per analisi predittive sui guasti e per  pianificare piani di miglioramento prestazionali ed economici.

Su Enerray:

Il know how acquisito da Enerray in oltre di 10 anni di esperienza sul campo, unito a continui investimenti in strutture, sistemi e processi, hanno permesso alla società di diventare leader italiano nell’O&M fotovoltaico con oltre 580 MWp in gestione in Italia, superando gli 800 MWp nel mondo. Ad oggi la società possiede 2 control room dedicate e attive 365 giorni all’anno, 5 magazzini dislocati su tutto il territorio nazionale e 22 tecnici fidelizzati e altamente specializzati.

Per maggiori informazioni, visitare il sito di Enerray o scrivere a info@enerray.com

L'articolo è stato realizzato da Enerray nell'ambito di un accordo commerciale con QualEnergia.it