Hanwha Q CELLS investirà 125 milioni di euro in ricerca e sviluppo in Germania

CATEGORIE:

Lo sforzo di ricerca e sviluppo in 3 anni presso il R&D Center a Thalheim sarà orientato verso le celle e i moduli solari Q.Antum di prossima generazione.

ADV
image_pdfimage_print

Hanwha Q CELLS darà una spinta all’economia in Europa impegnandosi in una spesa di ricerca e sviluppo di 125 milioni di euro nei prossimi tre anni.

Infatti, nel R&D Center tedesco a Thalheim, nella Sassonia-Anhalt, dove è stata istituita la prima linea di produzione di celle fotovoltaiche nel 2001 l’azienda investirà ogni anno 35 milioni di euro per fornire un supporto ancora maggiore a questa componente di Q CELLS che occupa oltre 200 lavori altamente qualificati e orientati alla tecnologia.

Con la fiducia nel sistema globale dei brevetti, ha spiegato l’azienda, lo sforzo di ricerca e sviluppo sarà orientato verso le celle e i moduli solari Q.Antum di prossima generazione.

Daniel Jeong, Chief Technology Officer di Q CELLS a Thalheim ha dichiarato: “Q CELLS è orgogliosa della sua ricca storia di innovazioni formative nella tecnologia solare. Con gli investimenti programmati stiamo gettando le basi per la prossima rivoluzionaria innovazione che la nostra azienda svilupperà in Germania e che potrà commercializzare sul mercato mondiale”.

ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti