Anche Shell torna nel fotovoltaico

PRO

Con una mossa analoga a quella compiuta da BP il mese scorso, il colosso anglo-olandese del petrolio rientra nel solare fotovoltaico. Shell infatti ha acquisito per circa 200 milioni di dollari il 43,83% di un'azienda statunitense che sviluppa e gestisce impianti, Silicon Ranch Corporation.

ADV

Un’altra grande del petrolio torna a investire nel fotovoltaico. Dopo BP, che un mesa fa ha acquistato per 200 milioni di dollari il 43% di Lightsource , azienda del FV made in UK, a muoversi è Shell. Il colosso anglo-olandese ha infatti acquisito dal fondo Partners Group il 43,83% di Silicon Ranch Corporation, azienda Usa […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO Sei abbonato PRO? Accedi con le tue credenziali.
Non sei abbonato PRO? Scopri i servizi dell'abbonamento annuale: provalo gratis per 10 giorni o abbonati subito.
ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti