Renergetica svilupperà progetti fotovoltaici in Italia per un massimo di 500 MW nei prossimi 5 anni.

Questo l’oggetto di un accordo firmato dalla società genovese con Edison Renewables (ER). L’intesa, raggiunta e formalizzata tra le parti, ha lo scopo di superare l’accordo quadro sottoscritto nel 2020, ampliando notevolmente i MW dei progetti destinabili ad Edison e prolungandone di fatto la durata complessiva.

Renergetica ha inoltre venduto a ER una sua società veicolo, titolare dell’autorizzazione unica per la realizzazione di un impianto fotovoltaico, in provincia di Alessandria, della potenza di 6,21 MWp.

Tale operazione porta quindi a 4 il numero degli impianti autorizzati già ceduti da Renergetica a Edison che ne curerà la realizzazione e il futuro impiego.

Questo accordo – spiega una nota stampa di Renergetica – conferma l’interesse di Edison a proseguire il proprio piano di crescita nel settore fotovoltaico. La società prevede la realizzazione nei prossimi 3 anni di 1.500 MW eolici e fotovoltaici, al fine di raggiungere 5 GW installati al 2030 come capacità rinnovabile complessiva (si veda anche Edison vuole aggiungere 3 GW di rinnovabili e 1 GW di storage in Italia).