Scrivi

Mobilità sostenibile e condivisa, 164 milioni di euro per 81 Comuni

La lista completa dei beneficiari dei fondi stanziati da Ministero dell’Ambiente ed Enti locali per percorsi ciclabili e pedonali, car/bike/scooter sharing, parcheggi, ciclostazioni e molto altro.

ADV
image_pdfimage_print

Interventi in 81 Comuni per 164 milioni di euro, volti a implementare la mobilità sostenibile casa-scuola e casa-lavoro nelle città o raggruppamenti di Comuni al di sopra dei 100mila abitanti.

Questo il risultato del finanziamento del Ministero dell’Ambiente per gli Enti locali, che vuole inoltre innescare pratiche virtuose di mobilità sostenibile per gli spostamenti ritenuti tra i principali responsabili del congestionamento del traffico urbano e del degrado della qualità dell’aria, spiega una nota stampa del ministero.

Gli interventi – spiega la nota – riguarderanno percorsi ciclabili e pedonali, servizi di mobilità condivisa (car/bike/scooter sharing), opere per l’integrazione modale (parcheggi, ciclostazioni), percorsi ciclabili e pedonali, trasporto collettivo, mobility management, sistemi Its (per l’infomobilità), servizi di accompagnamento, moderazione del traffico.

Le richieste di finanziamento giunte al Ministero dell’Ambiente sono state complessivamente 114. Di seguito la lista completa:

Il seguente documento è riservato agli abbonati a QualEnergia.it PRO:

Prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito a QualEnergia.it PRO

ADV
×