Convegni e workshop Aiel nella tre giorni della fiera “Italia Legno Energia”

CATEGORIE:

L'Associazione italiana energie agroforestali, partner tecnico dell’evento di Arezzo (9-11 marzo), organizza workshop su tutti i temi caldi del riscaldamento a biomasse legnose: certificazioni, incentivi Conto Termico, progettazione, scelta delle soluzioni tecnologiche.

ADV
image_pdfimage_print

Dal 9 all’11 marzo 2023 torna ad Arezzo “Italia Legno Energia”, manifestazione fieristica nata dall’esperienza di Progetto Fuoco che da oltre 20 anni è il punto di riferimento internazionale per il comparto dell’energia del legno.

AIEL, Associazione italiana energie agroforestali, in qualità di partner tecnico dell’evento, ha organizzato una serie di eventi di approfondimento rivolti agli operatori del settore per confrontarsi e discutere sulle principali novità sul fronte normativo, ma soprattutto tecnico e tecnologico del settore.

Con un ampio programma di convegni e workshop la tre giorni si caratterizzerà come il principale momento di aggiornamento su tutti i temi caldi del riscaldamento a biomasse legnose: dalle certificazioni agli incentivi del Conto Termico, dalla progettazione alla scelta della migliore soluzione tecnologica per ogni esigenza.

Giovedì 9 marzo – ore 10-12,30 (area workshop AIEL)

Un incontro con gli operatori del settore, che avranno a disposizione il team di esperti dell’Associazione che risponderanno a dubbi e richieste provenienti dal mondo delle imprese (per partecipare è necessario prendere appuntamento attraverso questo modulo online: https://form.jotform.com/230453389794973).

Giovedì 9 marzo – ore 14,30-17 (Sala Convegni Fiera di Arezzo)

Convegno dedicato ai “Regolamenti per l’esercizio, l’installazione, la manutenzione e il controllo degli impianti termici a biomasse e azioni per la loro riqualificazione energetico-ambientale” che offrirà una panoramica del quadro normativo e degli adempimenti tecnici previsti per gli installatori e i manutentori (qui tutti i dettagli del convegno e link alal registrazione).

Venerdì 10 marzo – ore 10-12,30 e ore 14,30-16 (area workshop AIEL)

Corso di formazione dedicato al nuovo standard ENplus®, rivolto agli operatori certificati nel corso del quale saranno approfondite tutte le novità portate dalla recente revisione della certificazione

Venerdì 10 marzo – ore 10-12,30

Convegno “Innovazioni dei moderni impianti tecnologici a biomasse verso l’obiettivo emissioni quasi Zero” (per partecipare è richiesta la registrazione). Sarà l’occasione per esaminare le nuove soluzioni tecnologiche per l’integrazione delle fonti rinnovabili negli edifici che hanno comportato un importante sviluppo delle caldaie alimentate a legna da ardere, pellet e cippato: dalla combinazione con altre fonti di energia (solare-termico o solare-fotovoltaico) o altri generatori (pompe di calore), all’integrazione dei sistemi di filtrazione.

Venerdì 10 marzo – ore 15-17 (area workshop AIEL)

Si discuterà del “Presente e futuro del Biochar: innovazione, normativa e casi di applicazione”. Il biochar, ovvero carbone vegetale ottenuto da pirolisi controllata della biomassa legnosa, è uno dei prodotti più interessanti e innovativi che possono essere ricavati dai residui di legno, dall’uso industriale ai fertilizzanti innovativi: un materiale molto versatile che offre la possibilità di sostituire molti prodotti basati su un’economia lineare per passare ad un’economia circolare.

Sabato 11 marzo – ore 9,30-13

Il workshop “Biomassplus® e gestione della qualità: garanzia e sicurezza per consumatori e imprese”, in cui si farà il punto sullo schema di certificazione per la legna da ardere, il cippato e le bricchette che garantisce qualità del prodotto e sostenibilità del processo produttivo, aiutando la crescita e il consolidamento della professionalità degli operatori.

L’ingresso alla manifestazione è gratuito per gli operatori del settore, i quali riceveranno il biglietto previa pre-registrazione a questo link.

ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti