La direzione sembra chiara, anche se è evidente che si va troppo lenti. Dopo la Francia, ieri, anche il Regno Unito ha annunciato di voler abbandonare i mezzi a benzina e gasolio, motorizzazioni ibride comprese, ma la deadline è veramente poco audace: al 2040. Se l’Italia è praticamente immobile su questo versante, è l’Occidente in […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.