Sembra ormai vicino l’ingresso di Poste Italiane nel mercato retail di gas e luce, complice una minore fluttuazione dei prezzi energetici che lo scorso giugno aveva portato la partecipata statale a rimandare a fine 2022 il debutto, inizialmente previsto in autunno, per poi posticiparlo nuovamente al primo trimestre 2023. A tornare sull’argomento è l’AD e direttore […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO
Sei abbonato PRO? Accedi con le tue credenziali.
Non sei abbonato PRO? Scopri i vantaggi dell’abbonamento annuale e provalo gratis per 10 giorni o abbonati subito.