Si sono concretizzati i sospetti europei emersi qualche settimana fa sulla presunta violazione delle regole commerciali da parte di alcuni produttori cinesi di pannelli fotovoltaici. La Commissione UE, infatti, ha deciso di punire le tre aziende che a luglio (vedi QualEnergia.it) erano state accusate di eludere i termini dell’accordo siglato tra Bruxelles e Pechino nel […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.