Dopo il boom dello scorso anno c’è da aspettarsi un calo abbastanza marcato del fotovoltaico cinese da qui al 2022. Difficile prevedere nel dettaglio come si evolverà la nuova potenza installata nel principale mercato mondiale di questa tecnologia, ma gli analisti di GTM Research non hanno dubbi sulla tendenza al ribasso che seguirà il picco […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO
Sei abbonato PRO? Accedi con le tue credenziali.
Non sei abbonato PRO? Scopri i vantaggi dell’abbonamento annuale e provalo gratis per 10 giorni o abbonati subito.