Ricarica auto elettriche nei condomìni: sistemi “stupidi” (ma non troppo) alla riscossa

PRO

Una soluzione a metà strada fra la ricarica tramite una spina Schuko e i sistemi intelligenti come le wallbox: costi abbordabili e prestazioni adeguate per la maggioranza delle persone che abitano in condominio.

ADV
image_pdfimage_print

Con l’avvento della mobilità elettrica si porrà sempre di più la questione della ricarica delle auto nei condomìni. Ci vive oltre il 52% degli italiani, ma potrebbe essere più complicato e costoso mettere a disposizione tanti punti di ricarica. Chi abita in una villetta sarà sicuramente facilitato nell’adozione di un auto a batteria, in quanto potrà più […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO
Sei abbonato PRO? Accedi con le tue credenziali.
Non sei abbonato PRO? Scopri i servizi dell’abbonamento annuale: provalo gratis per 10 giorni o abbonati subito.
ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti