Pompe di calore, prestazioni stagionali e compromessi

PRO

Una pdc reversibile taglia i costi di investimento, ma le macchine progettate per funzionare su una singola stagione possono raggiungere prestazioni più elevate.

ADV
image_pdfimage_print

Come noto, il rendimento energetico di una pompa di calore, sia che la si usi per riscaldare che per raffrescamento, dipende dalla temperatura della fonte esterna da cui la macchina attinge non occorre essere dei tecnici. L’efficienza è inversamente proporzionale alla differenza tra le temperature di evaporazione e di condensazione: più le temperature di evaporazione […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO
Sei abbonato PRO? Accedi con le tue credenziali.
Non sei abbonato PRO? Scopri i servizi dell’abbonamento annuale: provalo gratis per 10 giorni o abbonati subito.
ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti