Aerocompact e il nuovo sistema di montaggio “Compactwall” per facciate fotovoltaiche

CATEGORIE:

Un nuovo segmento di mercato sarà presentato a Intersolar Europe e a giugno sarà disponibile in tutta Europa.

ADV
image_pdfimage_print

Con il suo sistema “Compactwall”, l’azienda l’esperta di sistemi di montaggio fotovoltaici Aerocompact apre un ulteriore segmento di mercato.

La nuova soluzione è basata sul portafoglio di prodotti Compactmetal che Aerocompact ha esteso e adeguato: oltre alle facciate in lamiera sono possibili installazioni fotovoltaiche su facciate in calcestruzzo e, su richiesta, anche su facciate sandwich.

Aerocompact presenterà nel proprio stand Intersolar Europe (Monaco,19-21 giugno) per la prima volta il nuovo sistema, che da giugno sarà disponibile in tutta Europa.

“Le applicazioni per facciate sono un mercato in crescita con un potenziale sempre maggiore. Sulla base dei nostri prodotti consolidati, ora il programma include anche la soluzione ottimale per i più svariati tipi e disegni di facciata per applicazioni commerciali e industriali; consentiamo ai nostri clienti un’ulteriore applicazione senza costi di magazzinaggio aggiuntivi”, ha detto Albert Vonbun, Head of Product Management presso Aerocompact.

“Con l’aiuto del nostro tool di progettazione – aggiunge – il sistema può essere pianificato in modo rapido, semplice ed economico; e per noi la sicurezza ha la massima priorità”.

Messa a terra integrata

Oltre al profilo corto TS migliorato, l’azienda ha sviluppato ulteriormente il sistema a ponte Compactmetal TL: i nuovi profili TLE25 e TLE38 hanno un’altezza di 80 mm e dispongono di un’innovativa punzonatura a forma di stella.

Insieme alle viti corrispondenti, questa punzonatura rende il collegamento a tenuta di gas e a prova di conduzione. Grazie alla messa a terra integrata, si riducono lo sforzo di installazione e i costi poiché non sono necessari componenti aggiuntivi per il collegamento equipotenziale.

Grazie alla portata elevata, il sistema resiste anche a elevati carichi di vento. Con una struttura robusta e componenti resistenti alla corrosione, la manutenzione è minima. Aerocompact concede 25 anni di garanzia.

Aerocompact a Intersolar Europe

Oltre alla soluzione per facciate, alla fiera internazionale di Monaco di Baviera, Aerocompact presenterà il già noto gancio per tetto Compactpitch XT-R e il nuovo sistema per tetti piani Compactpitch SN2 Q PLUS che è stato ottimizzato per installazioni di moduli fotovoltaici di grande formato in verticale.

I visitatori troveranno Aerocompact nel padiglione A6, stand 560.

Il 19 giugno (dalle ore 14 alle 16) e il 20 giugno (dalle ore 10 alle 12), l’azienda offre colloqui individuali ai giornalisti in tedesco, bulgaro, inglese, italiano, olandese e rumeno (contattare ufficio stampa entro il 31 maggio –  [email protected]).

Due parole su Aerocompact 

Aerocompact è stata fondata nel 2014 da Mathias Muther a Schlins, Vorarlberg, in Austria. Impiega attualmente circa 150 dipendenti nel mondo e ha fondato società controllate in Austria, Germania, negli USA, in India e in Bulgaria, oltre a disporre di una presenza commerciale a livello globale in grado di servire i differenti gruppi di clienti come installatori, grossisti e sviluppatori di progetti con soluzioni di sistema per il settore residenziale, commerciale e industriale.

La competenza di base dell’azienda è lo sviluppo, la produzione e la distribuzione di sottostrutture ottimizzate dal punto di vista aerodinamico per il fissaggio di moduli fotovoltaici, nel rispetto di tutti i requisiti statici, dei carichi di vento e neve e degli standard e delle norme industriali più severi.

Grazie alla piattaforma digitale Aerotool®, progettisti e clienti finali di tutto il mondo possono progettare i loro impianti solari in modo rapido e semplice, calcolare la redditività e ordinare i prodotti necessari per la sottostruttura attraverso un processo automatizzato.

Potrebbero interessarti
ADV
×