Biogas, un nuovo impianto con batteri “potenziati” dai LED

PRO
CATEGORIE:

Da un brevetto Enea un prototipo realizzato assieme al Politecnico di Torino e ad alcune aziende.

ADV
image_pdfimage_print

Un metodo di purificazione del biogas basato su un processo di trasformazione in zolfo dell’idrogeno solforato (H2S), grazie a particolari batteri resi più efficienti dalle lunghezze d’onda di un’illuminazione a LED. Questo il brevetto ENEA che sarà usato in un nuovo tipo di impianto per purificare il biogas da utilizzare nella produzione di energia elettrica. […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO
Sei abbonato PRO? Accedi con le tue credenziali.
Non sei abbonato PRO? Scopri i servizi dell’abbonamento annuale: provalo gratis per 10 giorni o abbonati subito.
ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti