Tre aziende avicole di Cologne in provincia di Brescia hanno scelto il fotovoltaico ed oggi il paesaggio dell’area è caratterizzato da lunghi tetti blu (vedi foto).

I tre diversi impianti FV da circa 800 kWp ciascuno, cedono tutta l’energia alla rete locale, usufruendo degli incentivi del Decreto FER. Gli impianti, corredati da inverter Sungrow, sono stati realizzati grazie anche al rifacimento delle coperture, eliminando e smaltendo le vecchie lastre in Eternit.

Grazie ad un accordo tra i diversi proprietari, i tre impianti sono stati realizzati con le stesse modalità costruttive, installando un totale di 6.384 moduli da 375 Wp della medesima marca suddividendoli su 7 diversi tetti di capannoni avicoli, con orientamento est-ovest. La produzione totale degli impianti è stimata 2,6 GWh/anno.

Il frequente utilizzo di segatura nei processi produttivi, con relativo il problema di spolveramento e la presenza di roditori hanno orientato la progettazione a prendere tutte le precauzioni possibili per evitare i fermi impianto.

Oltre al corrispettivo di 0,09 €/kWh sull’energia prodotta immessa in rete, è stato riconosciuto anche un premio per la rimozione dell’Eternit di 0,012 €/kWh sulla totalità dell’energia prodotta.

Grazie ai 9 MPPT e 18 ingressi per le stringhe, ciascun inverter SG110CX è in grado di massimizzare la produzione dell’energia fotovoltaica. Gli inverter sono stati installati sul lato nord, ombreggiato, e riparati dalla sporgenza della copertura, nonostante siano IP66 e resistenti alle intemperie.

La scelta dei prodotti per i nostri impianti FV è orientata alla massima efficienza. La richiesta dei nostri clienti era quella di avere delle strumentazioni con delle alte performance, un ottimo impatto visivo e con delle misure contenute. Abbiamo proposto Sungrow per tutti questi motivi e anche per la sicurezza che ci ha dato negli ultimi 12 anni di collaborazione con una grande prontezza di intervento da parte del postvendita interno”, Gianluca Paroni, Amministratore Delegato SKY-NRG, l’azienda installatrice.

Sungrow è presente in Italia dal 2010 e al momento nel paese ha installati e attivi inverter per circa 450 MW, sia centralizzati che di stringa. Le applicazioni vanno dal piccolo impianto residenziale su tetto fino al grande impianto “utility-scale” a terra.

Con un ampio portafoglio di prodotti certificati CEI 0-21 e CEI 0-16, Sungrow Italia è in grado di soddisfare tutte le esigenze installative sia su nuovi impianti sia per azioni di revamping, garantendo un servizio di assistenza pre e post-vendita veloce e professionale, offrendo anche soluzioni per il mercato BESS utility.

Per ulteriori informazioni: Brochure presentazione progetto (pdf)

Altri casi studio e progetti Sungrow