Il 16 settembre 2020, Fronius lancia per la prima volta una propria fiera virtuale solare, interamente nel segno di 24 ore di sole.

Vogliamo mostrare ai visitatori delle fiere i nostri ultimi sviluppi e guidarli attraverso la nostra varietà di soluzioni, riassume il nuovo concetto di fiera di Martin Hackl, Global Director Solar Energy, Fronius International.

Tutte le nostre novità e la vasta gamma di applicazioni di stoccaggio, e-mobility o riscaldamento e raffreddamento solari sono orientate alla massima autofornitura di energia solare. Diamo anche molto spazio ai temi di tendenza dell’idrogeno solare e della digitalizzazione“.

Soluzioni innovative per case unifamiliari e multifamiliari, piccole imprese e parchi fotovoltaici commerciali sono in programma e, naturalmente, Fronius presenterà diverse novità.

L’azienda attribuisce grande importanza alla consulenza e al servizio per clienti e installatori. Per questo motivo, gli esperti internazionali di Fronius invitano a partecipare a tour guidati in diverse lingue e accompagnano i diversi temi prioritari. Naturalmente è anche possibile esplorare le diverse aree a proprio piacimento.

Soluzioni per le 24 ore di sole 

Sempre più persone vogliono essere autosufficienti e indipendenti con l’energia solare. Fronius offre a questo scopo un mondo di soluzioni, a partire dagli inverter intelligenti, oltre alle possibilità di stoccaggio, fino al trattamento dell’acqua calda con il Fronius Ohmpilot.

Ogni inverter Fronius dispone di serie di funzioni e interfacce adeguate per caricare la propria auto elettrica con l’elettricità generata.

In evidenza c’è il pluripremiato inverter ibrido Fronius Symo GEN24 Plus nelle classi di potenza da 6 a 10 kW, vincitore anche dell’Intersolar AWARD 2020.

Vanta, tra l’altro, varianti di alimentazione di emergenza di base su scheda ed è la soluzione All-in-one perfetta per la fornitura autonoma di energia solare completa. È dotato di serie di collegamento batteria, gestione dell’energia, monitoraggio e interfacce aperte per esempio riscaldamento dell’acqua, e-mobility o automazione domestica. Grazie alla sua tecnologia multi-flow integrata, Symo GEN24 Plus ha già conquistato il primo posto nell’ispezione della memoria di quest’anno del prestigioso HTW Berlin, con il 94% di efficienza del sistema.

Esperienza digitale Fronius

Gli strumenti digitali supportano e facilitano la gestione dei prodotti e delle soluzioni Fronius, dalla messa in servizio da parte dell’installatore al monitoraggio degli impianti in tempo reale, fino alla risoluzione dei problemi e al servizio post-vendita. Gli installatori, i tecnici di assistenza e i clienti finali traggono vantaggio dalle offerte chiare e facili da applicare, tramite smartphone, tablet o come variante desktop, Fronius.

Alla fiera digitale, i visitatori potranno avere un’idea delle nuovissime app Fronius Solar.start e Fronius.SOS, e potranno essere persuasi delle ultime funzionalità per ottimizzare l’autoconsumo in Fronius Solar.web.

Idrogeno verde come carburante e stoccaggio a lungo termine

L’idrogeno prodotto con metodi biologici è un’alternativa sostenibile ai combustibili fossili in mobilità e serve da deposito a lungo termine per portare l’energia solare dell’estate in inverno.

Con Fronius Solhub è disponibile una soluzione completa chiavi in mano per la produzione, lo stoccaggio e il rifornimento di idrogeno locale. Questa soluzione per la mobilità e l’energia è personalizzata in base alle esigenze individuali del cliente e offre molteplici possibilità di applicazione per il turismo, l’agricoltura, le imprese e le comunità locali.

Queste caratteristiche hanno di recente ricevuto il riconoscimento per l’innovazione “The Smarter E Award 2020” nella categoria “Smart Renewable Energy”.

Per poter partecipare a uno dei tour guidati più ricercati nella lingua preferita, è sufficiente registrarsi:

https://www.fronius.com/en/photovoltaics/infocentre/events/fair-en-virtual-trade-show-2020