Tre moduli FV su quattro soffrono dell’effetto PID

L'Università belga di Hasselt ha sviluppato un set-up di test per determinare la sensibilità dei diversi moduli FV all’effetto PID. Alla conferenza internazionale "Solar Asset Management" di Milano di SolarPlaza è stata presentata per la prima volta in Italia una soluzione innovativa per contrastare il PID. Si chiama Pidbull.