Skip to Content
| Segui QualEnergia.it su Facebook Twitter LinkedIn

Prezzi minimi garantiti, il Tar respinge il ricorso degli operatori FV

I tagli ai prezzi minimi garantiti per gli impianti a rinnovabili decisi dall'Aeegsi nel 2013 sono legittimi. Il Tar Lombardia ha rigettato il ricorso di proprietari di impianti fotovoltaici contro la delibera 618/2013 dell'Autorità. La sentenza e una sintesi dei passaggi più significativi.

I tagli ai prezzi minimi garantiti per gli impianti a rinnovabili decisi dall'Aeegsi nel 2013 sono legittimi.

A stabilirlo una nuova sentenza del Tar Lombardia (allegato in basso) che ha rigettato il ricorso di alcuni proprietari di impianti fotovoltaici contro la delibera 618/2013 dell'Autorità che, come si ricorderà, ha sia diminuito la quantità di energia annualmente incentivata sia tagliato (per il FV quasi dimezzandoli) i prezzi minimi garantiti degli impianti in ritiro dedicato ...

Questo contenuto è riservato agli Abbonati a QualEnergia.it PRO
Seleziona una delle due seguenti opzioni:
Già abbonato a QualEnergia.it PRO?
Accedi subito a questo contenuto.
NON sei abbonato?
Prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati.
QualEnergia PRO