Dopo il travagliato trilogo dello scorso 20 giugno, venerdì è arrivata l’approvazione formale da parte del Consiglio Ue del regolamento sulla governance dell’Unione energetica, che segue l’ok al testo sulla nuova direttiva rinnovabili. Ora manca il voto alla plenaria dell’Europarlamento, in programma per ottobre, poi di nuovo al Consiglio per l’adozione finale e quindi si […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.