Lo spostamento degli oneri di sistema dalla parte variabile a quella fissa della bolletta stabilito dal Milleproroghe suscita “forte preoccupazione per la realizzazione di nuovi interventi di efficienza energetica nei settori non domestici”. A rilanciare l’allarme è AssoESCo, che in un incontro con l’Aeegsi ha invitato il regolatore ad “approvare in tempi rapidissimi il criterio […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO
Sei abbonato PRO? Accedi con le tue credenziali.
Non sei abbonato PRO? Scopri i vantaggi dell’abbonamento annuale e provalo gratis per 10 giorni o abbonati subito.