Le energie rinnovabili, dopo aver rivoluzionato il sistema elettrico italiano, si sono fermate, o, meglio, sono state fermate. Ci troviamo ora in una situazione in cui se, come sta accadendo, l’idroelettrico per motivi meteorologici produce meno, la quota di energia pulita scende, allontanandoci dagli obiettivi 2030 e mettendo a rischio quello al 2020, che pure […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.