Il Superbonus del 110% per l’edilizia, introdotto con il decreto Rilancio, “non si può fermare e non si fermerà” a fine 2021 per gli interventi di risparmio energetico, o a giugno 2022 per quelli antisismici. Se il MiSE non pensa alla misura come strutturale, bensì a “una finestra temporale” limitata, impegna il Governo su un’estensione […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.