Oggi la generazione distribuita e le fonti rinnovabili non programmabili, come solare, eolico e idroelettrico ad acqua fluente, non possono contribuire al Mercato dei Servizi di Dispacciamento (MSD), il mercato grazie a cui Terna risolve le congestioni intrazonali, si garantisce l’approvvigionamento della riserva e riesce a bilanciare in tempo reale immissioni e prelievi sulla rete. […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.