Proroga di ecobonus, detrazioni per le ristrutturazioni edilizie, bonus mobili, super e iperammortamento, e sterilizzazione solo parziale delle clausole sull’Iva dopo il 2019. Sono queste alcune delle misure di maggior interesse per il mondo dell’energia approvate con la manovra e descritte nel documento programmatico inviato a Bruxelles, in attesa di vedere il testo del provvedimento. […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.