Nel primo semestre del 2020 le nuove installazioni di fotovoltaico, eolico e idroelettrico raggiungono complessivamente 339 MW di potenza. Si tratta di un calo del 39% rispetto allo stesso periodo del 2019, ma con andamenti diversificati per i tre comparti: positivo per fotovoltaico (+12%) e idroelettrico (+62%), negativo per l’eolico (-86%). E quanto emerge dai […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.