Progetti fotovoltaici con una capacità aggregata di 250 MW in Italia: questo l’oggetto di un accordo tra la israeliana Ellomay e un EPC “europeo esperto e consolidato” non meglio specificato. A motivare l’azienda, “il potenziale nello sviluppo del settore delle energie rinnovabili italiano, che si basa sui prezzi di mercato e non sui sussidi governativi”, […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.