La pandemia di Coronavirus continua a propagarsi a macchia d’olio in molte parti del mondo, i governi di tanti paesi faticano a muoversi con la stessa rapidità dell’infezione e quando la crisi sarà finita, le fonti fossili potrebbero uscirne rafforzate, a scapito delle rinnovabili. Nonostante il ritardo degli interventi di mitigazione – dovuto anche all’incredulità […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.