Tra le tante novità introdotte dal decreto legislativo 73/2020 sull’efficienza energetica – che attua la direttiva Ue 2018/2002 e pubblicato in Gazzetta Ufficiale nei giorni scorsi – alcune riguardano il conto termico, con la previsione di un suo aggiornamento entro il 30 giugno 2021 e l’inclusione di nuovi interventi ammissibili all’erogazione del beneficio. Inoltre, l’obbligo […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.