Rifiuti o risorse energetiche, la polemica sul destino di sfalci e potature prosegue da anni. Ora, forse, è arrivata la parola “fine”, anche se già intravediamo altre discussioni tra diverse associazioni di categoria. Torniamo un attimo indietro a sei anni fa, quando nel volgere di pochi mesi era stata cambiata la definizione di sottoprodotto. La […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.