Venerdì scorso, il 6 aprile, scadeva il termine per le osservazioni da inviare a Terna nell’ambito della consultazione sulla disciplina attuativa del capacity market che a inizio febbraio ha ricevuto il via libera della Commissione europea dopo oltre 4 anni di trattative. Il meccanismo di remunerazione della capacità dunque si appresta a diventare operativo, con […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.