Seconde cessioni e bonus edilizi, cosa cambia con divieto di cessione parziale e tracciabilità delle opzioni

PRO

Con una faq pubblicata sul proprio sito, l’Agenzia delle entrate spiega come potranno avvenire le cessioni dei crediti successive al primo esercizio dell’opzione, stando alle novità antifrodi introdotte dal Dl “Rilancio” dal decreto “Sostegni-ter”.

ADV
image_pdfimage_print

Come potranno avvenire le cessioni dei crediti successive al primo esercizio dell’opzione (prima cessione o sconto in fattura), in seguito all’introduzione del divieto di cessione parziale e dell’obbligo di tracciabilità delle cessioni dei crediti relativi al Superbonus e agli altri bonus edilizi? Lo spiega l’Agenzia delle entrate pubblicando la risposta a questa faq. In particolare […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO
Sei abbonato PRO? Accedi con le tue credenziali.
Non sei abbonato PRO? Scopri i servizi dell’abbonamento annuale: provalo gratis per 10 giorni o abbonati subito.
ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti