Ristrutturazione edilizia e detrazioni, quali interventi vanno comunicati all’ENEA?

  • 6 Aprile 2018

PRO

Dal 1° gennaio 2018, per effetto della nuova Legge di Bilancio, l'obbligo di comunicazione all'ENEA degli interventi per i quali si chiede la detrazione fiscale è stato esteso anche ai lavori di ristrutturazione ediliza, se questi comportano una riduzione dei consumi o l'utilizzo di fonti rinnovabili.

ADV

Per accedere alle detrazioni fiscali è necessario inviare all’ENEA tutte le informazioni relative agli interventi di ristrutturazione edilizia che comportino un risparmio energetico o l’utilizzo di fonti di energia rinnovabile. Lo ha chiarito l’ENEA in una nota stampa dopo un confronto con il Ministero dello Sviluppo Economico e con il Ministero dell’Economia e delle Finanze. […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO Sei abbonato PRO? Accedi con le tue credenziali.
Non sei abbonato PRO? Scopri i servizi dell'abbonamento annuale: provalo gratis per 10 giorni o abbonati subito.
ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti