Petrolio: verso record di domanda nel 2023, mentre l’offerta frena

PRO
CATEGORIE:

Il nuovo Oil Market Report della Iea avverte su possibili ristrettezze, dovute in primis alle sanzioni contro la Russia e alla ripresa cinese.

ADV
image_pdfimage_print

Il 2023 potrebbe vedere la domanda di petrolio aumentare di 1,9 milioni di barili al giorno (Mbbl/g) per raggiungere 101,7 Mbbl/g. Si toccherà dunque il valore più alto mai registrato nella domanda, mettendo a rischio gli equilibri. Mentre l’offerta russa rallenta per le sanzioni, si assisterà infatti alla ripresa della Cina, che sarà responsabile di […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO
Sei abbonato PRO? Accedi con le tue credenziali.
Non sei abbonato PRO? Scopri i servizi dell’abbonamento annuale: provalo gratis per 10 giorni o abbonati subito.
ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti