L’accordo M5S – Lega e il futuro delle detrazioni per efficienza ed edilizia, a rischio per la flat tax

PRO

Per finanziare la riforma fiscale condivisa da Salvini e Di Maio, si vogliono sacrificare ecobonus e sgravi per le ristrutturazioni edilizie. Le due misure, fino ad ora appoggiate anche da 5Stelle e Lega e che hanno portato grossi benefici anche ai conti pubblici, sarebbero cancellate dal 2019.

ADV
image_pdfimage_print

Le detrazioni fiscali per l’efficienza energetica, assieme a quelle per le ristrutturazioni edilizie, vitali anche per il fotovoltaico residenziale e molti altri settori, potrebbero scomparire dal 2019. Sono infatti tra le varie agevolazioni fiscali, come quelle sui mutui per la prima casa, che si vorrebbero sacrificare sull’altare della flat tax al centro del travagliato “contratto […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO
Sei abbonato PRO? Accedi con le tue credenziali.
Non sei abbonato PRO? Scopri i servizi dell’abbonamento annuale: provalo gratis per 10 giorni o abbonati subito.
ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti