La “nuova” Spagna pro-rinnovabili potrebbe cancellare la tassa sul solare

PRO

Tra le intenzioni del neo ministro socialista dell’Energia, Teresa Ribera, c’è l’eliminazione degli oneri sull’autoconsumo energetico, imposti nel 2015 dall’esecutivo Rajoy.

ADV
image_pdfimage_print

Mentre l’Europa, proprio in queste ore,  riapre il dibattito – l’ennesimo trilogo tra Consiglio, Parlamento e Commissione – sulle nuove direttive per l’efficienza energetica e le fonti rinnovabili, la Spagna ha annunciato di voler eliminare la controversa tassa sul solare (impuesto al sol), che colpisce l’autoconsumo elettrico degli impianti fotovoltaici. Teresa Ribera, neo ministro dell’Energia […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO
Sei abbonato PRO? Accedi con le tue credenziali.
Non sei abbonato PRO? Scopri i servizi dell’abbonamento annuale: provalo gratis per 10 giorni o abbonati subito.
ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti