Scrivi

Fotovoltaico, celle alla perovskite fino al 31% di efficienza

PRO

Gli scienziati del Berkeley Lab hanno utilizzato un microscopio atomico per mappare la superficie del minerale, scoprendo che le sue sfaccettature hanno diverse capacità di convertire la luce in energia. Si potrebbe così sviluppare uno strato di perovskite molto più efficiente di quanto osservato finora.

ADV
image_pdfimage_print

La perovskite nasconde un segreto che potrebbe rappresentare una svolta nella costante ricerca della massima efficienza nel fotovoltaico. Questo minerale, infatti, è stato recentemente studiato con particolare attenzione, tra gli altri, dagli scienziati del Berkeley Lab, il laboratorio americano del DOE (Department of Energy) gestito dall’Università della California. La struttura cristallina della perovskite è utilizzata […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO
Sei abbonato PRO? Accedi con le tue credenziali.
Non sei abbonato PRO? Scopri i servizi dell’abbonamento annuale: provalo gratis per 10 giorni o abbonati subito.
ADV
×