Effetto Covid, per la Banca Mondiale commodities energetiche giù del 40% e fine dell’OPEC

PRO
CATEGORIE:

Il punto della Banca Mondiale sull’impatto dell'emergenza riguardo alle materie prime. Prezzi di tutte le energie in calo, mediamente, del 40% nel 2020 con parziale recupero nel 2021. Ma dobbiamo prepararci alla peggiore recessione da decenni. E l’OPEC probabilmente si scioglierà.

ADV
image_pdfimage_print

Il Coronavirus sta provocando impatti “drammatici” sui mercati delle materie prime, il petrolio sta vivendo uno shock “senza precedenti,” tanto che l’OPEC probabilmente si scioglierà, e dobbiamo prepararci a fronteggiare “la recessione globale più profonda degli ultimi decenni”. L’ennesima conferma sulle pesantissime conseguenze della pandemia è arrivata con l’edizione di aprile del rapporto della Banca […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO
Sei abbonato PRO? Accedi con le tue credenziali.
Non sei abbonato PRO? Scopri i servizi dell’abbonamento annuale: provalo gratis per 10 giorni o abbonati subito.
ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti