Caldaia a gas, ammesso lo scarico a parete se la canna condominiale non è a norma

PRO
CATEGORIE:

Una recente sentenza del TAR Lombardia precisa che è possibile installare una nuova caldaia a condensazione scollegandola dalla canna fumaria collettiva, se quest’ultima non è idonea.

ADV
image_pdfimage_print

Che cosa deve fare un installatore, quando si trova a sostituire una caldaia a gas il cui scarico finisce in una canna fumaria condominiale non idonea? A chiarire come ci si deve comportare in casi del genere, interviene una recente sentenza del TAR Lombardia, la n. 1808/2017 (allegata in basso). Nel caso specifico, i giudici […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO
Sei abbonato PRO? Accedi con le tue credenziali.
Non sei abbonato PRO? Scopri i servizi dell’abbonamento annuale: provalo gratis per 10 giorni o abbonati subito.
ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti