Scrivi

Batterie al sodio: Northvolt e BYD rivelano interessanti sviluppi commerciali

PRO

L'azienda cinese e quella svedese costruiranno fabbriche per la produzione di batterie al sodio per puntare anche al settore automotive. Implicazioni commerciali e geopolitiche della concorrenza con il litio.

ADV
image_pdfimage_print

Le batterie agli ioni di sodio negli ultimi giorni hanno rubato il centro della scena alle batterie al litio nella corsa alle tecnologie per l’elettrificazione dei trasporti e delle attività stazionarie. Il 18 novembre, il colosso cinese BYD ha annunciato che costruirà una fabbrica di batterie agli ioni di sodio con una capacità annua di […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO
Sei abbonato PRO? Accedi con le tue credenziali.
Non sei abbonato PRO? Scopri i servizi dell’abbonamento annuale: provalo gratis per 10 giorni o abbonati subito.
ADV
×