Batterie al sodio: Northvolt e BYD rivelano interessanti sviluppi commerciali

PRO
CATEGORIE:

L'azienda cinese e quella svedese costruiranno fabbriche per la produzione di batterie al sodio per puntare anche al settore automotive. Implicazioni commerciali e geopolitiche della concorrenza con il litio.

ADV

Le batterie agli ioni di sodio negli ultimi giorni hanno rubato il centro della scena alle batterie al litio nella corsa alle tecnologie per l’elettrificazione dei trasporti e delle attività stazionarie. Il 18 novembre, il colosso cinese BYD ha annunciato che costruirà una fabbrica di batterie agli ioni di sodio con una capacità annua di […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO Sei abbonato PRO? Accedi con le tue credenziali.
Non sei abbonato PRO? Scopri i servizi dell'abbonamento annuale: provalo gratis per 10 giorni o abbonati subito.
ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti