Agro-fotovoltaico: raccogliere l’acqua piovana dal modulo FV

PRO
CATEGORIE:

Una tecnologia e un brevetto italiano per dare benefici alle imprese agricole e agli investitori energetici. Come funziona, quali costi e opportunità.

ADV
image_pdfimage_print

Come trovare un punto di incontro tra gli interessi agricoli e quelli delle rinnovabili? Un’idea semplice è: considerare le superfici dei moduli fotovoltaici installati a terra come “tettoie” di edifici virtuali che, come le tettoie reali, funzionano da superfici di raccolta dell’acqua piovana convogliando i flussi verso le grondaie. In questi giorni, malgrado l’emergenza coronavirus, […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO
Sei abbonato PRO? Accedi con le tue credenziali.
Non sei abbonato PRO? Scopri i servizi dell’abbonamento annuale: provalo gratis per 10 giorni o abbonati subito.
ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti