Enerray si aggiudica un altro bando Enel Green Power in Brasile

CATEGORIE:

Il parco fotovoltaico si estenderà su circa 250 ettari di terreno ed entrerà in esercizio entro la fine del 2017, con una stima della producibilità annuale che si aggirerà attorno ai 200 GWh.

ADV
image_pdfimage_print

Enerray, controllata di Seci Energia (Gruppo Industriale Maccaferri), tramite Enerray do Brasil, si aggiudica un altro importante bando Enel Green Power per la realizzazione del secondo parco solare fotovoltaico che sorgerà nello Stato di Bahia, nella parte nordorientale del Paese.

Dopo aver avviato a dicembre 2015 i lavori per la realizzazione dell’impianto fotovoltaico da 254 MWp a Ituverava, Enerray ha ottenuto anche l’appalto per questi ulteriori 104 MWp a Horizonte. Il parco FV si estenderà su circa 250 ettari di terreno ed entrerà in esercizio entro la fine del 2017, con una stima della producibilità annuale che si aggirerà attorno ai 200 GWh.

Con questo nuovo progetto l’azienda bolognese supera i 350 MWp in fase di installazione in Brasile, affermandosi come player nel Paese Sud Americano.

“Crediamo che il Brasile, paese in cui il nostro Gruppo detiene attività industriali da oltre 50 anni, rappresenti una grande opportunità, essendo un mercato con prospettive di crescita molto significative nel medio lungo termine. Enerray intende porsi come operatore di riferimento nel settore delle energie rinnovabili e realizzare i più grandi impianti fotovoltaici del Paese. Inoltre, queste commesse ci consentiranno di contribuire considerevolmente allo sviluppo della comunità locale, impiegando più di 500 persone e numerose aziende del luogo per la fornitura di servizi in outsourcing“, ha commentato Michele Scandellari, CEO di Enerray.

ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti