Da aprile a giugno bollette luce -18% e gas -13%

CATEGORIE:

L'aggiornamento Arera. Una famiglia tipo risparmierà 184 euro/anno.

ADV
image_pdfimage_print

Scendono moltissimo le bollette energetiche nel secondo trimestre 2020: -18,3% per la luce e -13,5% per il gas nel periodo aprile-giugno, considerando i consumi annui di una famiglia tipo (2.700 kWh di elettricità e 1.400 metri cubi di gas) nel mercato di maggior tutela, secondo l’ultimo aggiornamento dell’Autorità di regolazione per l’energia.

Si parla così di una spesa per la famiglia tipo nell’anno scorrevole (compreso tra il primo luglio 2019 e il 30 giugno 2020) di 521 euro circa per la luce, con una variazione del -7,9% rispetto ai 12 mesi equivalenti dell’anno precedente e un risparmio di circa 45 euro/anno. Precisiamo che l’anno scorrevole include il trimestre oggetto dell’aggiornamento dei dati e i nove mesi precedenti.

Nello stesso periodo, la spesa della famiglia tipo per la bolletta del gas, si legge nella nota dell’Autorità, sarà di circa 1.019 euro, con una variazione del -12% rispetto ai 12 mesi equivalenti dell’anno precedente, portando a un risparmio di circa 139 euro/anno.

In totale, quindi, per gas e luce si andranno a risparmiare 184 euro/anno.

L’aggiornamento delle condizioni di tutela del secondo trimestre 2020, chiarisce l’Autorità, riflette quotazioni nei mercati all’ingrosso dell’elettricità e del gas attese in calo, legate a una contrazione dei consumi che potrà continuare nei prossimi mesi, anche a causa dell’emergenza Covid-19.

Infatti, per quanto riguarda le principali commodity energetiche, i forti cali all’ingrosso, primi fra tutti quelli del petrolio, scontano la prospettiva di una riduzione sensibile della domanda già nel mese in corso e in quelli successivi, per effetto delle misure stringenti adottate dalla maggior parte dei paesi in relazione alla pandemia (con riduzione dell’operatività delle filiere produttive, chiusura delle attività non essenziali, limitazione degli spostamenti interni e internazionali).

A ciò si aggiunge, prosegue l’Autorità, il significativo trend al ribasso dei prezzi spot del gas naturale, già iniziato nel primo trimestre 2020, da cui dipende fortemente la generazione elettrica.

ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti