“Stiamo abbozzando un emendamento che, se l’Aula vorrà, entro 3-4 mesi permetterà di dotarci di uno strumento di pianificazione e darà il via alle procedure per gli impianti eolici o fotovoltaici senza creare problemi all’equilibrio del paesaggio”.

Lo ha annunciato il …

Questo contenuto è riservato agli Abbonati a QualEnergia.it PRO
Seleziona una delle due seguenti opzioni:
Già abbonato a QualEnergia.it PRO?
Accedi subito a questo contenuto.
QualEnergia PRO