Cambio al vertice nella classifica mondiale dei produttori di silicio policristallino: è il gruppo chimico tedesco Wacker Chemie AG a conquistare il primo gradino del podio, superando così la cinese Jiangsu Zhongneng Polysilicon (una sussidiaria di GCL-Poly Energy Holdings) che deteneva ininterrottamente il primato dal 2013, prima di essere scalzata dalla società concorrente.

I dati si riferiscono ai …

Questo contenuto è riservato agli Abbonati a QualEnergia.it PRO
Seleziona una delle due seguenti opzioni:
Già abbonato a QualEnergia.it PRO?
Accedi subito a questo contenuto.
QualEnergia PRO