Silicio, ora è tedesco il più grande produttore mondiale

La tedesca Wacker nel 2016 ha immesso sul mercato 70.000 tonnellate di polysilicon, più del volume raggiunto da Jiangsu Zhoneng, società cinese che deteneva il primato ormai da qualche anno. La nuova classifica mondiale dei produttori di silicio policristallino e un outlook del mercato fino al 2020.

ADV
image_pdfimage_print

Cambio al vertice nella classifica mondiale dei produttori di silicio policristallino: è il gruppo chimico tedesco Wacker Chemie AG a conquistare il primo gradino del podio, superando così la cinese Jiangsu Zhongneng Polysilicon (una sussidiaria di GCL-Poly Energy Holdings) che deteneva ininterrottamente il primato dal 2013, prima di essere scalzata dalla società concorrente.

I dati si riferiscono ai …

ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti