Nella sintesi di uno studio di AIEL (Associazione Italiana Energie agroforestali) si mette in evidenza come i dati ufficiali sui consumi e le emissioni di PM10 prodotte dalla combustione domestica di legna e pellet mostrino evidenti lacune e discrepanze rispetto alla realtà (vedi articolo di approfondimento, allegato a fondo pagina – pdf).

Questo contenuto è riservato agli Abbonati a QualEnergia.it PRO
Seleziona una delle due seguenti opzioni:
Già abbonato a QualEnergia.it PRO?
Accedi subito a questo contenuto.
QualEnergia PRO