A marzo 2012 Fronius aprirà una filiale interamente di proprietà a Shanghai, in Cina. Quello cinese è il mercato del fotovoltaico caratterizzato dalla più rapida crescita in assoluto a livello mondiale, e nei prossimi anni diverrà anche uno dei più grandi. Con questa mossa strategica, Fronius accede a un nuovo mercato all’interno del quale l’implementazione di tecnologie ecologiche diverrà la regola.

L’azienda produttrice di inverter Fronius avvierà la sua filiale con dodici dipendenti impiegati nei settori Vendite, Post-vendita (Supporto Tecnico e Centro di assistenza e riparazione) e Marketing. Fronius ha iniziato la propria attività in Cina con un progetto da 1 MW acquisito a Chongming, al quale è seguita la creazione di una rappresentanza. Il passaggio successivo consiste ora nella fondazione di una filiale.