Skip to Content
| Segui QualEnergia.it su Facebook Twitter LinkedIn

Bonifica amianto, posticipata la scadenza del bando per gli edifici pubblici

Prorogato di 30 giorni il termine per l'invio delle domande di finanziamento per la bonifica degli edifici pubblici dall'amianto, l'invio potrà avvenire esclusivamente attraverso l'applicativo presente sul sito del Ministero dell'Ambiente.

Prorogato di 30 giorni il termine ultimo per inviare le candidature per accedere al finanziamento della progettazione preliminare e definitiva di interventi di bonifica di edifici pubblici contaminati da amianto, riservato agli enti di cui all’art. 1, comma 2, del decreto legislativo 30 marzo 2001.

Questo contenuto è riservato agli Abbonati a QualEnergia.it PRO
Seleziona una delle due seguenti opzioni:
Già abbonato a QualEnergia.it PRO?
Accedi subito a questo contenuto.
NON sei abbonato?
Prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati.
QualEnergia PRO